mNon è un segreto quando dico:

Al giorno d’oggi, il mercato è inondato di prodotti.

E le idropulitrici non sono un’eccezione – così tanti modelli là fuori.

Quindi come scegliere quella perfetta per le tue esigenze?

I nostri esperti hanno impiegato più di 52 ore per cercare e testare e compilare questa lista con le 8 migliori idropulitrici per uso professionale o domestico del 2018.

Non è una sorpresa, anche i consumatori li adorano!

Questi prodotti ti garantiranno che ogni euro speso sarà valso.

Basta parlare.

Ecco la lista!

Le migliori idropulitrici per uso professionale o domestico a confronto

Lavor-Galaxy160-miniBosch-AQT-33-11-miniKarcher-K-5-Home-miniKarcher-K-3-Full-Control-miniKarcher-K-2-Basic-mini
Idropulitrice a pressione1. Lavor Galaxy1602. Bosch AQT 33-113. Karcher K 5 Home4. Karcher K 3 Full Control5. Karcher K 2 Basic
premio-oro4
Scelta
d'autore
premio-argento7
Miglior rapporto
qualità - prezzo
best-seller6
Più
venduta
Pressione massima160 bar110 bar145 bar120 bar20 bar
Portata510 l/h330 l/h500 l/h380 l/h360 l/h
Potenza2500 W1300 W2100 W1600 W1400 W
Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo
Clicca qui per leggere le recensioni dei prodotti #6-8.


1. Lavor Galaxy160 – Scelta d’autore

Lavor Galaxy160

 

Pressione massima: 160 bar

Portata: 510 l/h

Potenza: 2500 W

La Lavor Galaxy 160 è l’idropulitrice migliore se quello che cerchi è un prodotto semiprofessionale pratico e versatile, che si adatta nel migliore dei modi ad ogni utilizzo che tu voglia fare.

Si tratta di un’idropulitrice elettrica ad acqua fredda per casa e giardino. Anche se non professionale, l’idropulitrice Galaxy 160 vanta una potenza non indifferente che ti lascerà soddisfatto.

L’assemblaggio richiede meno di mezz’ora di tempo. Puoi trasportarla comodamente grazie alle due ruote inferiori e al manico ergonomico. Puoi riavvolgere facilmente tubo in uscita dell’altra pressione grazie al sistema avvolgicavo.

È superaccessiorata. Tra i vari accessori puoi trovare una pistola S’09C con attacco rapido, la lancia portatestina, una spazzola rotante, una spazzola fissa, un lancia schiuma con barattolo e molto altro ancora.

Questa idropulitrice è dotata di un sistema di blocco automatico che ti permette di fermare la macchina in ogni momento utilizzando una leva della pistola.

Puoi utilizzare l’idropulitrice Lavor Galaxy 160 per l’auto, per pavimenti esterni, i muretti e molto altro. Utilizzarla è molto semplice, come confermano le opinioni degli acquirenti, e il rapporto qualità prezzo è uno tra i migliori della categoria.

Pro
  • Pratica e versatile
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Testata in alluminio
  • Tre pistoni d’acciaio
  • Automatic Stop System
  • Lancia a doppia testina
  • Super accessioriata
Contro
  • Potrebbe risultare un po’ rumorosa
  • Per poter avvolgere il tubo della lancia, bisogna acquistare un tubo accessorio.

2. Bosch AQT 33-11 – Miglior rapporto qualità prezzo

Bosch AQT 33-11

 

Pressione massima: 110 bar

Portata: 330 l/h

Potenza: 1300 W

Se vuoi comprare è un’idropulitrice piccola, pratica, maneggevole ed efficace per i piccoli lavori di pulizia all’esterno puoi star certo che la Bosch AQT 33-11 è la miglior idropulitrice sul mercato.

Si tratta di un’idropulitrice compatta e stabile, salvaspazio. Con il suo peso di 4 kg ti fornirà una potenza di pulitura sufficiente per i tuoi bisogni.

Già pronta all’uso non appena la tiri fuori dalla confezione, questa idropulitrice è facile utilizzare. Possiede un sistema di autocaricamento che ti permette di utilizzare l’acqua da una rete idrica o da un contenitore, garantendoti indipendenza e miglior libertà di movimento.

L’idropulitrice Bosch AQT 33-11 possiede un sistema di applicazione del detergente ad alta pressione rapido e un supporto per la pistola comodo e sicuro.

Viene fornita con un ugello di schiuma ad alta pressione, un ugello a ventaglio fisso, un tubo flessibile ad alta pressione da 3 m e un filtro per l’acqua. Ha una plancia dove puoi appoggiare gli accessori, per portarli con te mentre ti sposti.

Pro
  • Design compatto
  • Piccola e maneggevole
  • Versatile ed efficace
  • Innovativo contenitore per accessori.
  • Sistema di detergente rapido ad alta pressione
  • Disposizione orizzontale della pompa del motore per una maggiore stabilità.
  • Supporto della pistola sicuro e comodo durante l’uso
Contro
  • Non è adatta ai grandi lavori di pulizia
  • Non è adatta ai lavori di pulizia che richiedono maggiore pressione

3. Karcher K 5 Home – Migliori recensioni

Karcher K 5 Home

 

Pressione massima: 145 bar

Portata: 500 l/h

Potenza: 2100 W

Se cerchi un’idropulitrice semiprofessionale potente e dalle alte prestazioni, l’idropulitrice a freddo Karcher k 5 Home è la scelta migliore.

Questa idropulitrice è dotata di un potente motore raffreddato ad acqua, un tubo ad alta pressione di 8 m con aggancio rapido Quick Connect, lancia Vario Power per superfici sensibili, e ugello mangiasporco per rimuovere anche lo sporco più ostinato.

L’idropulitrice Karcher k 5 ti permette di coprire un’area di 40 metri quadri all’ora e il tubo di 8 metri ti garantisce miglior libertà di movimento. Il sistema di applicazione del detergente è rapido e comodo. Sostituire il flacone non ti costerà alcuna fatica e potrai dosarlo a seconda delle necessità grazie al regolatore.

Il kit di cui dispone è pensato per la pulizia dell’esterno della casa: pavimenti, muri, scivoli, ma anche biciclette, auto o grandi veicoli.

L’idropulitrice Karcher k 5 ha un sistema Full Control che ti garantisce miglior controllo permettendoti di regolare potenza e pressione durante il lavoro.

Per regolare la pressione, ti basterà girare la lancia Vario Power. Potrai visualizzare la pressione utilizzata sul display LED della pistola e cambiarla a seconda della superfice o dello sporco.

Questa idropulitrice è dotata di un vano porta accessori dove puoi alloggiare la pistola. Le plastiche sono della miglior qualità, come confermano le recensioni.

Pro
  • Potente motore raffreddato ad acqua
  • Tubo ad alta pressione di 8 metri
  • Aggancio rapido Quick Connect
  • Lancia Vario Power
  • Ugello mangia sporco
  • 40 m all’ora
  • Tubo di 8 metri
  • Facile applicazione del detergente e possibilità di regolarlo
  • Pressione regolabile durante il lavoro
Contro
  • Tubo che collega la Lancia alla macchina poco flessibile
  • Gli attacchi degli accessori sono in plastica quindi facilmente deteriorabili e non sono universali.

4. Karcher K 3 Full Control – Controllo totale

Karcher K 3 Full Control

 

Pressione massima: 120 bar

Portata: 380 l/h

Potenza: 1600 W

Se cerchi un’idropulitrice piccola e maneggevole ma estremamente potente ed efficace, la K 3 Full Control della Karcher è la miglior idropulitrice per soddisfarti. Potenza, compattezza e pieno controllo sono le parole d’ordine per questa idropulitrice entry level.

La pistola Full Control a Led ti permette di regolare la pressione girando la lancia Vario Power, scegliendo ben tre livelli differenti di pressione, e di scegliere se vuoi utilizzare il detergente, oltre all’acqua, scegliendo la posizione MIX. Puoi utilizzare la pressione più adatta selezionando l’oggetto da lavare.

È un’idropulitrice piccola, compatta e stabile, grazie alla base ampia. È comoda da sollevare poiché dotata di un’impugnatura telescopica e di una seconda impugnatura sulla base. Le rotelle ti garantiscono migliore mobilità.

Il tubo ad alta pressione è lungo 4 metri, cosicché tu avrai molta libertà di movimento. Grazie al serbatoio igenico a bordo macchina, il detergente, da utilizzare solo a bassa pressione, può essere aspirato in modo semplice e senza sprechi. Esso è facilmente estraibile.

Pro
  • Pistola Full Control a Led
  • Tre livelli di pressione
  • Possibilità di selezionare automaticamente la giusta pressione per ogni oggetto da lavare
  • Piccola, compatta, stabile
  • Impugnatura telescopica
  • Serbatoio detergente facilmente estraibile
Contro
  • È necassario fare attenzione alla scelta della pressione giusta
  • Il getto ad alta pressione è talmente forte che potrebbe scrostare il cemento dei muri o la vernice delle auto, come confermano le opinioni degli acquirenti.

5. Karcher K 2 Basic – Più venduta

Karcher K 2 Basic

 

Pressione massima: 20 bar

Portata: 360 l/h

Potenza: 1400 W

Se cerchi un’idropulitrice che sia adatta ad un uso occasionale per piccoli lavori di pulizia in casa o in giardino, il modello K2 Basic di Karcher è l’idropulitrice migliore per te.

Si tratta di un’idropulitrice di modello base, adatta ai lavori occasionali. Flessibile, mobile e compatta, nonostante il costo contenuto e le piccole dimensioni, questa idropulitrice garantisce risultati eccellenti.

Questa idropulitrice è dotata di una pistola ad alta pressione, un tubo ad alta pressione di 3 metri, un filtro per l’acqua che protegge la pompa dall’ingresso di particelle di sporco e un ugello rotante per rimuovere lo sporco più ostinato.

È piccola, pratica da riporre in spazi stretti e facile da trasportare grazie alla maniglia superiore ergonomica e al peso ridotto. È semplice da usare. Ti basterà collegarla alla corrente elettrica e ad un rubinetto e la K2 Basic compirà il suo dovere nel migliore dei modi.

È adatta perfino a pulire l’interno delle tubature o il cemento, la cui porosità rende la pulizia piuttosto difficile.

Pro
  • Dimensioni e peso contenuti
  • Prezzo modico
  • Pistola ad alta pressione
  • Filtro per proteggere la pompa dallo sporco
  • Ugello rotante per lo sporco più ostinato
  • Facile da trasportare
  • Maniglia ergonomica
  • Occupa poco spazio
Contro
  • Il sondino potrebbe risultare troppo rigido
  • Essendo un modello base gli accessori potrebbero risultare scarsi.

6. Bosch AQT 40-13 – Superaccessoriata

Bosch AQT 40-13

 

Pressione massima: 130 bar

Portata: 400 l/h

Potenza: 1900 W

Se cerchi un prodotto versatile, potente come un’idropulitrice professionale, adatta ad ogni tipo di lavoro in casa o in giardino, da utilizzare anche su ampi spazi, Bosch AQT 40 13 è l’idropulitrice migliore per te.

Grazie alla vasta gamma di accessori di cui è fornita, questa idropulitrice svolge qualsiasi lavoro di pulizia nel modo migliore e più efficente.

Puoi pulire la tua terrazza grazie all’apposita spazzola Deluxe. Questa idropulitrice dispone di un ugello rotante, di un ugello piatto e di un ugello ad alta pressione per detergente.

Con questa idropulitrice hai una lancia mangiasporco Roto-Power per lo sporco più resistente. Un altro ugello in dotazione è quello a ventaglio a getto fisso. Il beccuccio per il sapone ha una capienza di circa mezzo litro e il getto per il risciacquo è molto potente.

Il cavo dell’alimentazione elettrica è lungo 5 metri, mentre il tubo flessibile per l’alta pressione è lungo 6 m, ciò ti consente di avere un raggio d’azione ampio e miglior libertà di movimento.

La funzione di Auto-Stop ti permette di risparmiare energia. Questa idropulitrice è semplice da maneggiare, grazie all’innesto rapido degli accessori ed al supporto per accessori integrato e alle ampie ruote.

Pro
  • Versatile e potente
  • Supeaccessoriata
  • Spazzola per terrazze Deluxe
  • Lancia mangiasporco Roto-Power
  • 550 ml capienza del detergente
  • Ampio raggio
  • Funzione Auto Stop
Contro
  • Le plastiche con cui è costruita potrebbero sembrare non robuste
  • Alcuni utenti lamentavano che la pressione effettiva non corrisponde a quella dichiarata

7. Karcher K 7 Premium Full Control Plus – La regina delle idropulitrici

Karcher K 7 Premium Full Control Plus

 

Pressione massima: 180 bar

Portata: 600 l/h

Potenza: 3000W

Se cerchi un’idropulitrice che abbia le stesse prestazioni di un’idropulitrice professionale, potente e innovativa, puoi star sicuro al 100% che il modello K 7 Premium Full Control Plus di Karcher, una tra le migliori idropulitrici del 2018, non si limiterà a soddisfare le tue esigenze, ma ti sorprenderà.

Questa idropulitrice semiprofessionale è dotata di una sola lancia tramite la quale puoi selezionare tre tipo di getto: a ventaglio, puntiforme rotante e a bassa pressione se usi il detergente. In questo modo non dovrai perdere tempo a sostituire la lancia a seconda degli utilizzi.

L’idropulitrice Karcher K7 di un indicatore di pressione sulla pistola che ti permette di selezionare la pressione migliore e più adatta per ogni oggetto, materiale, uso o grado di sporco e puoi regolarla grazie ai pulsantini “più” e “meno”.

Dotata di un tubo ad alta pressione di 10 metri, questa idropulitrice ti permette di ricoprire un’area di 50 metri quadrati.

L’idropulitrice K 7 ha un sistema detergente Plug’n’Clean, l’impugnatura telescopica, una seconda impugnatura per darti miglior stabilità e l’avvolgitubo a manovella per arrotolare il tubo senza fatica, come confermato nelle opinioni di chi l’ha provata. L’alluminio con cui è costruita è della miglior qualità.

Pro
  • Unica lancia, tre tipi di getto
  • Indicatore di pressione
  • Pressione regolabile
  • 10 metri di tubo ad alta pressione
  • Area di lavoro 50 metri quadri
  • Impugnatura telescopica
  • Avvolgitubo a manovella
Contro
  • Una pressione troppo elevata potrebbe danneggiare oggetti o superfici delicate o già scheggiate
  • Gli attacchi degli accessori non sono universali

8. Annovi Reverberi – Efficienza a poco prezzo

Annovi Reverberi

 

Pressione massima: 160 bar

Portata: 480 l/h

Potenza: 2100W

Desideri un’idropulitrice semiprofessionale a un prezzo conveniente? L’idropulitrice Annovi Reverberi allora non ti deluderà.

Questa idropulitrice, fornita di un set accessoriato e completo utile per casa e giardino, ti offre la possibilità di pulire qualsiasi superfice, dalle terrazze, ai pavimenti, ai muri, all’auto in poco tempo e con risultati migliori.

Questa idropulitrice dispone di una pratica pistola lancia con getto regolabile e rotante, un kit schiumogeno disinfettante con serbatoio di 0,5 litri, ed un tubo ad alta pressione di 6 metri di lunghezza.

In dotazione troverai lo spazzolone rotante per i pavimenti, la lancia rotante, due ugelli per getto piatto, una prolunga per la lancia e cavo sufficientemente lungo per muoverti agevolmente.

La potenza del getto ti permetterà di pulire via anche le incrostazioni più ostiche anche senza acqua calda ed è in grado di eliminare quelle tracce di grasso e unto che sono difficili perfino per le idropulitrici migliori.

È sconsigliato, come confermato anche dalle recensioni, l’uso dell’idropulitrice per la pulizia delle tubature se non disponi di un apposito cavo sturatubi.

Pro
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Set completo e accessoriato
  • prestazioni professionali
  • Lancia con getto regolabile e rotante
  • Kit schiumogeno disinfettante
  • Ampio raggio d’azione
Contro
  • Per la pulizia delle tubature necessita dell’apposito cavo
  • La spazzola rotante potrebbe risultare troppo leggera

 

migliori-idropulitrici-per-uso-professionale-e-domestico

Come scegliere l’idropulitrice adatta ai tuoi bisogni?

La scelta dell’idropulitrice migliore e più adatta alle tue esigenze dipende da numerosi fattori. Primo tra tutti, devi valutare l’uso che vuoi fare della tua idropulitrice. Le alte prestazioni delle idropulitrici professionali o semiprofessionali saranno sprecate per i piccoli lavori di pulizia, come la pulizia di auto o di piccole superfici.

Al contrario, se si intende pulire grandi superfici o grandi mezzi di trasporto o superfici che tendono a sporcarsi o incrostarsi di frequente allora le idropulitrici peso piuma risulteranno poco adatte e non particolarmente potenti.

Valutiamo quindi le caratteristiche principali delle idropulitrici che ti aiuteranno a capire come scegliere e quale scegliere tra tutte le idropulitrici sul mercato.

Potenza

Potenza

Il primo fattore che dovrai valutare nell’acquisto di un’idropulitrice è la potenza. Se l’uso che dovrai farne è frequente, su superfici ampie o oggetti grandi o su sporco persistente e difficile da eliminare, allora un’idropulitrice professionale o semiprofessionale è la scelta migliore.

Le idropulitrici di uso domestico più diffuse e adeguate alla maggior parte degli interventi di pulizia esterni ed ordinari, come lavare ogni tanto il vialetto del giardino e l’arredo esterno, hanno un valore che oscilla tra 1300 W e 1800 W. Si tratta di una potenza, e quindi anche consumo, piuttosto contenuto.

Se devi utilizzare la tua idropulitrice per lavori straordinari o più impegnativi, allora la cosa migliore è optare per idropulitrici dalle prestazioni quasi professionali con potenza variabile da 1900 a 2100 W. Questi modelli hanno consumi più elevati, ma possono rimuovere lo sporco con più forza impiegando meno tempo.

Pressione

Pressione

Un altro dei fattori primari che dovrai considerare se vuoi acquistare un’idropulitrice è la pressione. La pressione è da valutare in base alla tipologia di superfici da trattare, agli ambienti in cui utilizzerai l’idropulitrice e agli oggetti sui quali la utilizzerai.

Maggiore è la pressione, migliori saranno le prestazioni in termini di potenza del getto e conseguente versatilità di pulizia. Più energico sarà il contatto dell’acqua con l’oggetto o area da pulire, più efficace e semplice risulterà il lavaggio.

Le idropulitrici più economiche hanno una pressione intorno ai 100/110 bar e forniscono delle prestazioni inferiori. I modelli con pressione intorno ai 140/160 bar puliscono un’ampissima varietà di superfici ed ambienti, inclusi muri esterni, sporco e macchie ostinate e secche.

Le idropulitrici con pressione superiore ai 160 bar sono prodotti professionali, molto dotati e adatti per un utilizzo in contesti più impegnativi.

A gas o elettrica

A gas o elettrica

Le idropulitrici a gas, tipicamente professionali, sono molto più potenti rispetto a quelle elettriche. Dato che non hanno bisogno di uno sbocco per l`energia, hanno una mobilità più elevata. Tuttavia, emettendo gas di scarico, vanno utilizzate in aree ben ventilate.

Un`idropulitrice elettrica è utilizzata per lavori meno impegnativi perché non crea pressione tanto quanto il gas. Il principale svantaggio di un`idropulitrice elettrica è che deve essere inserita in una presa. A volte è necessario l`uso di una prolunga e utilizzare i fili può essere fastidioso.

Ugelli

Ugelli

La gamma di accessori che completano un’idropulitrice varia molto e include diversi tipi di lance, come ad esempio quella angolare, quella multi-jet o quella telescopica per pulire facciate e zone molto alte.

Puoi trovare un set per la pulizia di grondaie e tubi, detergenti, accessori per la pulizia del patio, lavasuperfici e spazzoloni, oltre ad accessori più funzionali come adattatori, tubi di ricambio e filtri.

In linea generale, le idropulitrici più economiche si accompagnano ad un’impugnatura a pistola e ad una lancia di tipo standard, mentre quelle professionali o semiprofessionali includono sempre tra i quattro e i cinque accessori, tra cui un detergente.

Ogni marca di idropulitrici prevede che tutti gli accessori siano acquistabili separatamente in un momento successivo all’acquisto qualora si rendessero necessari.

Per quanto riguarda gli ugelli, questi permettono di modificare la portata e la pressione. In commercio sono disponibili vari tipi di ugelli per idropulitrici e differiscono tra loro per tipo di attacco, per angolo o per calibro.

Tra i tipi di ugelli troviamo quelli per la bassa e altra pressione, quelli rotanti, a getto piatto, a getto tondo, ugello sturatubi, ugello ad angolo variabile e tanti altri.

Altre cose da considerare:

Altre cose da considerare

  • Portata

Portata

Anche la portata, ossia la quantità d’acqua che l’idropulitrice è in grado di erogare in un’ora, è un fattore decisivo nella scelta dell’idropulitrice.

Per avere prestazioni di pulizia migliori c’è bisogno che la potenza e la portata dell’acqua erogata dall’idropulitrice siano proporzionali ed adeguate alla zona o agli oggetti da ripulire.

  • Materiali

Materiali

I materiali che vengono impiegati per la produzione delle idropulitrici sono sempre gli stessi. Varia la qualità delle plastiche e leghe metalliche impiegate.

Se pensi di utilizzare frequentemente la tua idropulitrice, la cosa migliore è munirti di un modello robusto che possa sostenere performance elevate.

Un altro aspetto da considerare se vuoi acquistare un’idropulitrice è la qualità dei materiali utilizzati per le rotelle e per gli accessori. Sono questi pezzi a subire maggior trazione e ad essere maneggiati di più, quindi più soggetti ad usura.

  • Lunghezza del tubo

Lunghezza del tubo

La lunghezza del tubo determina il raggio di azione dell’idropulitrice. È bene valutare il contesto di uso dell’idropulitrice. Se dovete utilizzarla solo in spazi ristretti, allora un’idropulitrice con 5 metri di tubo sarà sprecata e scomoda da usare. Se dovete usarla su superfici ampie, assicuratevi che il raggio di azione vi garantisca quanta più libertà di movimento possibile.

  • Distributore del detersivo

Distributore del detersivo

L’uso del detergente facilita la pulizia dello sporco più ostinato come muschio e olio. Di solito il distributore del detersivo viene fornito con le idropulitrici professionali o semiprofessionali adatte agli usi più complessi.

  • Facilità d’uso

Facilità d’uso

La praticità d’uso fa riferimento sia alla semplicità nell’azionare l’idropulitrice, selezionare le varie impostazioni di utilizzo e connetterla alla sorgente d’acqua, sia alle caratteristiche strutturali dell’idropulitrice che dovrai valutare per un prodotto maneggevole, comodo e la cui manutenzione sia semplice.

Di queste caratteristiche fanno parte il peso e la trasportabilità, ossia la presenza di maniglie o ruote che agevolano il trasporto.

Dovrai considerare anche l’ambiente in cui userai l’idropulitrice: case o esterni con numerose scalinate oppure con superfici rocciose o ruvide rappresenteranno un ostacolo al movimento di idropulitrici grosse e con rotelle.

Cura e Manutenzione

Cura e Manutenzione

Ogni idropulitrice ha un libretto di istruzioni che spiega come utilizzare la propria macchina in tutta sicurezza evitando di rovinarla. Uno dei consigli più utili che posso darti è quello di seguire alla lettera quelle istruzioni per non danneggiare né te stesso né la tua idropulitrice.

Controlla almeno una volta all’anno la tua idropulitrice per risparmiare riparazioni più costose e assicurarti un miglior funzionamento della macchina e degli accessori.

Sicurezza

Sicurezza

Ecco ora alcuni consigli di sicurezza che riguardano l’uso dell’idropulitrice. Per prima cosa assicurati di essere sempre su una superfice stabile quando usi l’idropulitrice, dato che lavorerai con pressione, acqua e probabilmente anche con detergente che potrebbero rendere il pavimento scivoloso.

Indossa sempre degli occhiali per proteggere gli occhi e guanti per le mani per evitare danni.

Non lasciare mai la pistola incustodita mentre l’idropulitrice sta ancora lavorando. Fai attenzione alle istruzioni e a utilizzare gli ugelli adatti per ogni superfice, per non rischiare di rovinarle. Non puntare mai la pistola contro piante, animali o persone.

Un sistema di arresto automatico del motore garantisce miglior sicurezza, evita il surriscaldamento e ti garantisce più risparmio energetico.

Ricorda che stai lavorando con acqua ed elettricità, quindi mantieni il getto dell’idropulitrice lontano da fonti o conduttori elettrici.

Pronto a far splendere il tuo mondo?

Tutto più chiaro adesso? Hai già fatto tutte le dovute valutazioni e decider quale scegliere tra tutti questi modelli?

Ora che anche tu sei un esperto non hai più scuse. Vai subito a comprare la miglior idropulitrice per le tue esigenze: di’ addio a quel fastidioso sporco e fai tornare come nuovo il mondo intorno a te.