Confuso tra tutti i modelli di penne 3d sul mercato?

Non preoccuparti …

Anch’io lo ero.

Tonnellate di opzioni e devi sceglierne solo una.

Sarò onesto con te. Sono un grande fan delle penne 3D e negli ultimi anni ho testato e letto su questo argomento più di chiunque altro.

Per aiutare le persone come te, ho deciso di creare questo elenco delle 8 migliori penne 3D che sono perfette per gli adulti o un regalo fantastico per i bambini.

La gente semplicemente le ama!

Scegliamo insieme la tua nuova penna 3D!

Le migliori penne 3D a confronto

Plusinno-mini-1VICTORSTAR-mini-1Lovebay-mini-1Myguru-mini-1Aerb-mini-1
Penna 3D1. Plusinno2. VICTORSTAR3. Lovebay4. Myguru5. Aerb
premio-oro4
Scelta
d'autore
premio-argento7
Miglior rapporto
qualità - prezzo
Filamento1.75mm, PLA e ABS1.75mm, PLA e ABS1,75mm PLA e ABS1,75mm, PLA1,75, PLA e ABS
Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo
Clicca qui per leggere le recensioni dei prodotti #6-8.


1. Plusinno – Scelta d’autore

Plusinno

Filamento: 1.75mm, PLA e ABS

Se cerchi è una penna 3D completa, a un prezzo conveniente, intuitiva e semplice da usare, la penna Plusinno si rivelerà una tra le soluzioni migliori.

Questa penna 3D è dotata di uno schermo LCD, grazie al quale puoi controllare il filamento e regolare il materiale, la velocità di estrusione e la temperatura (dai 160 ai 230 gradi).

Il filamento ha una circonferenza di 1.75 mm e tu, una volta scelto se usare un filamento ABS o PLA, puoi farlo uscire fuori e farlo rientrare grazie ai pulsanti “su” e “giù”. L’ugello non metallico, poi, farà raffreddare il materiale più fuso velocemente.

Compreso nel suo modico prezzo, oltre alla penna avrai a disposizione 10 anelli di 10 metri di filamento atossico PLA e 10 modelli su carta per disegnare in 3D.

Questa penna 3D ti permette di realizzare ciò che desideri nel più divertente e migliore dei modi. Sia che tu debba utilizzarla per hobby che per uso professionale, sia che tu voglia realizzare una piccola opera d’arte, sia che tu voglia solo scrivere in 3D, la penna 3D sarà in grado di soddisfarti.

La Plusinno è una tra le migliori penne 3D per i più piccoli. È adatta ai bambini di età superiore ai 5 anni. Come confermato anche dalle recensioni, i tuoi figli saranno entusiasti di questo regalo.

Pro
  • Schermo LCD per il totale controllo di funzioni, temperatura e velocità
  • Filamenti ABS o PLA
  • Set completo di accessori
  • Pratica da usare
  • Filamenti atossici
  • Adatta ai bambini da 5 anni un su
Contro
  • Costo dei filamenti più alto della media

2. VICTORSTAR – Miglior rapporto qualità-prezzo

VICTORSTAR

Filamento: 1.75mm, PLA e ABS

Ti sei appena approcciato al mondo delle penne 3D e cerchi un prodotto semplice, adatto sia ai principianti che ai bambini? Se sì, sarà la Victostar la penna 3D migliore per te.

Con la penna per la stampa 3D Victorstar puoi controllare la velocità facilmente, in base ai movimenti della mano. Questo ti permetterà di avere un controllo migliore del tuo disegno tridimensionale.

Puoi controllare la temperatura grazie ad un piccolo cacciavite da inserire all’interno della penna 3D. In questo modo, sei tu a scegliere la temperatura migliore in base ai materiali.

La penna 3D di Victorstar è rivestita da materiale in gomma ed è ergonomica, per garantirti una presa migliore e sicura. Troverai il suo utilizzo semplice ed immediato. Si tratta di un prodotto leggero, facile da maneggiare. Ha un design compatto che ti faciliterà manutenzione e sostituzione.

La confezione contiene il necessario per iniziare a realizzare subito i tuoi oggetti, inoltre il manuale di istruzioni è completo e ben realizzato, come confermano anche le opinioni degli acquirenti, e ti permette di usare la penna nel miglior modo fin dal primo momento.

La penna 3D Victorstar ha un costo inferiore rispetto alle altre penne 3D, ma questo non influisce sulle sue performance.

Questo prodotto sarà un regalo meraviglioso per i tuoi bambini (che non devono usarla se hanno meno di 8 anni).

L’unica pecca è che a volte i comandi non sono molto ricettivi e la fuoriuscita dei filamenti è leggermente ondeggiante. Come dimostrano anche le opinioni di chi l’ha provata, avrai bisogno di molta pratica prima di poter realizzare opere 3D migliori.

Una volta migliorata la pratica questa penna si rivelerà molto efficente e tu potrai dare libero sfogo alla tua immaginazione.

Pro
  • Adatta sia a bambini (dagli 8 anni in su) che a principianti
  • Facile da maneggiare
  • Facile utilizzo
  • Set di filamenti
  • Controllo manuale della velocità
  • Basso costo
Contro
  • La modalità di controllo della temperatura potrebbe risultare scomoda
  • Per utilizzarla al meglio bisogna fare molta pratica

3. Lovebay – La più amata dai bambini

Lovebay

Filamento: 1,75mm PLA e ABS

Vuoi una penna 3D sicura, pensata appositamente per i bambini? In questo caso la Lovebay è la migliore penna 3D su cui contare.

Si tratta di una penna stampante 3D di ultima generazione. È ergonomica ed estremamente leggera (55 grammi), abbastanza sottile da poter essere maneggiata anche dai bambini ed è facile da controllare. È progettata per garantire ore di lavoro senza che le mani si stanchino.

I materiali sono al 100% ecologici e la penna 3D è compatibile sia con ABS che con PLA. I filamenti hanno una lunghezza di 20m e non sono nocivi. Sono colorati, luminosi e facili da caricare e scaricare.

Ha uno schermo LCD col quale puoi controllare materiale, velocità di estrusione e temperatura. Ci sono 8 velocità di estrusione, che puoi regolare grazie ad una piccola leva. Anche la temperatura è regolabile e va dai 160-180 ℃ per i materiali in PLA, dai 180-210 ℃ per quelli in ABS.

Il suo utilizzo è semplice e intuitivo: ti basta collegare l’alimentatore alla rete elettrica, far riscaldare la penna 3D per qualche minuto, inserire i filamenti e selezionare la tipologia tramite i due tasti vicino al display.

A questo punto devi solo aspettare che il LED diventi verde, dopo di che potrai inserire il filamento nella penna e, servendoti dei due tastini posti sul lato, azionare il motorino per mandare il filo avanti.

Il cavo di alimentazione è abbastanza lungo così da garantirti una migliore libertà di movimento. Questa penna 3D lavora a bassa tensione: non c’è pericolo di scosse elettriche.

Nella confezione troverai il cavo USB, l’adattatore, alcuni filamenti e il portapenna per appoggiarla quando viene utilizzata.

Grazie ai filamenti non tossici, alla bassissima tensione e ai gommini per non bruciarsi le dita durante l’uso, questa penna risulta adatta anche ai bambini con più di 5 anni di età.

Le istruzioni sono in inglese, ma questo non è un limite e le recensioni lo dimostrano. Posso insomma assicurarti che questo prodotto, che amerai e apprezzerai da subito, rientra a pieno titolo tra le migliori penne tridimensionali del 2018.

Pro
  • Ergonomica, pratica e leggera
  • Facile da usare
  • Temperatura e velocità regolabile
  • Filamenti ABS e PLA
  • Materiali ecologici
  • Miglior sicurezza
Contro
  • Manuale delle istruzioni in inglese

4. Myguru – Divertimento ecologico

Myguru

Filamento: 1,75mm, PLA

Cerchi un prodotto creativo e “intelligente”? Allora puoi contare sul fatto che Myguru sarà la penna 3D migliore a soddisfare le tue esigenze.

Questa penna 3D utilizza solo il filamento PLA che è biodegradabile e quindi migliore per l’ambiente.

Puoi controllare la velocità di questa penna in base ai movimenti della tua mano. In questo modo la creazione del tuo disegno tridimensionale sarà più piacevole e pratica.

Si tratta di una penna 3D dal design sottile, maneggevole, capace di soddisfare nel miglior modo le esigenze di grandi e piccini.

Con il pulsante “indietro” della penna 3D puoi far rientrare il filamento e, se premuto per più di 3 secondi, puoi estrarlo completamente.

Questa penna creativa 3D dispone di una funzione di standby intelligente che favorisce il risparmio energetico. Dopo tre minuti di stand-by, la penna 3D espelle automaticamente il filamento così da evitarti fastidiosi inceppamenti.

Oltre alla penna riceverai due filamenti PLA, un adattatore, il manuale d’istruzioni che è in cinese e in inglese ma che risulta comprensibile grazie agli schemi esplicativi e le recensioni lo confermano.

La penna 3D Myguru si propone come un prodotto interessante e il suo prezzo è competitivo. L’unica pecca riguarda l’alimentazione PLA. I filamenti PLA sono i migliori per i bambini ma risultano meno resistenti, come confermano anche le opinioni degli acquirenti.

Resta comunque un prodotto utile a rallegrare il tuo tempo libero. Non c’è alcun dubbio sull’aver selezionato questa penna 3D tra le migliori del 2018.

Pro
  • Standby intelligente e a risparmio energetico
  • Filamento PLA adatto ai bambini
  • Semplice estrazione del filamento grazie al tasto “indietro”
  • Ottimo design
  • Materiali ecologici
  • Velocità regolabile manualmente
Contro
  • Il filamento in PLA non è adatto a lavori di tipo professionale
  • I filamenti inclusi non sono della migliore qualità

5. Aerb – No agli odori

Aerb

Filamento: 1,75, PLA e ABS

Se ciò che desideri è una penna 3D davvero pratica, di semplice utilizzo e sicura, allora non potrai non apprezzare la penna 3D Aerb.

Una delle migliori caratteristiche di questa penna 3D è il piccolo display OLED schreen, più sottile ed efficiente rispetto ai cristalli liquidi. Con questo display potrai vedere la temperatura, selezionare il materiale (PLA o ASB) e la velocità di estrusione. Avrai inoltre a disposizione 8 velocità.

Tra le migliori caratteristiche di questa penna c’è il controllo intelligente della temperatura dell’ugello, in modo che tu e la tua famiglia possiate usare questa penna in tutta sicurezza.

Semplice è la modalità di inserimento dei filamenti. Ti basta mettere il filamento nel foro nella parte superiore della penna e premere un pulsante che caricherà il filamento velocemente.

Le penne 3D Aerb sono rivestite di gomma antiscivolo, così da favorire miglior presa e la sua forma ergonomica ti garantisce una tenuta solida e comoda. È dotata di tre pulsanti con cui puoi regolare la velocità, avviarla e metterla in pausa.

A differenza di molte altre penne 3D, la penna Aerb non emette alcun odore e impiega 20 secondi per trasformare il filamento di plastica in liquido. Il suo prezzo, infine, rientra nella fascia media di questo prodotto.

Pro
  • OLED schreen display
  • 8 velocità
  • Controllo temperatura ugello
  • Pulsante per caricare i filamenti
  • Forma ergonomica
  • Non emette alcun odore
Contro
  • Le sue dimensioni sono maggiori rispetto alla media

6. Waveshare – Sicurezza al primo posto

Waveshare

Filamento: 1,75mm, PLA e ABS

Se cerchi un prodotto ottimo, efficiente e professionale, la Waveshare è la penna 3D migliore per te.

Questa penna 3D dispone di un dispaly a LED che mostra informazioni come il tipo di filamento, la velocità, la temperatura.

La miglior caratteristica che la contraddistingue è il “sonno intelligente”: la penna Waveshare va automaticamente in standby e l’ugello si raffredda se non la utilizzi per 3 minuti.

È dotata di un pulsante “avanti” che ti permetterà di alimentarla in modo continuo. Per interrompere l’estrusione ti basta lasciare il pulsante. Se desideri l’estrusione continua devi premere questo pulsante due volte.

La funzione “indietro” serve per cambiare filo o semplicemente ritrarlo. Se premi il pulsante “indietro” per più di 2 secondi estrarrai il filo in automatico completamente.

Le penne Waveshare supportano filamenti PLA e ABS. La temperatura per i primi varia dai i 180 ai 195 gradi. Per gli ABS dai 205 ai 215 gradi. Si presenta come un prodotto robusto e ha 4 velocità.

All’interno della confezione trovi il necessario per iniziare a disegnare e a scrivere in 3D. Ti basta inserire il filamento premere il tasto del avanzamento filo e attendere che il display visualizzi la giusta temperatura.

Pro
  • Display a LED
  • Sonno intelligente
  • Efficente e professionale
  • Estrusione del filamento in base alla pressione dei pulsanti “avanti” e “indietro”
  • Facile inserimento ed esplulsione del filamenti
  • Standby dopo 3 minuti di inutilizzo
Contro
  • C’è il rischio che s’inceppi se non utilizzata correttamente

7. 7TECH – Quella autentica

7TECH

Filamento 1.75mm ABS e PLA

Se ciò che cerchi è un prodotto garantito, devi sapere che la penna 3D 7Tech è considerata da Popoular Science (Agosto/Agosto 2016) una tra le più popolari e migliori penne 3D.

Questa penna trasforma le tue idee in realtà grazie alle sue funzioni semplici da usare. Puoi regolare la velocità con un solo dito. Anche la temperatura (da 160 fino a 230 gradi) e il filamento (sia PLA che ABS) sono semplici da controllare.

Le penne 7Tech sono maneggevoli e silenziose e pesano solo 65 grammi. Sono perfette sia per i bambini dagli 8 anni in su che per gli adulti.

È dotata di un meccanismo di controllo avanzato, un meccanismo di sturatura che previene la dispersione del filamento e dispone di una spazzola per proteggere le tue dita dallo sporco.

Questa penna entra in modalità standby dopo 5 minuti di inutilizzo, rendendola sicura. L’unica pecca, come confermato dalle recensioni degli acquirenti, è che i tasti tendono a bloccarsi.

Pro
  • Velocità, temperatura e filamento semplici da controllare
  • Maneggevole e leggera
  • Silenziosa
  • Controllo termico avanzato
  • Meccanismo di sturatura
  • Spazzola per proteggere le dita dallo sporco
  • Standby dopo 5 minuti di inutilizzo
Contro
  • I tasti possono bloccarsi

8. Ocday – Miss eleganza 3D

Ocday

Filamento: 1,75mm ABS e PLA.

Cerchi un modello funzionale ed elegante? La penna 3D Ocday è senza dubbio la miss tra le penne 3D del 2018.

Le sue dimensioni sono contenute rispetto ad altre penne. Solo 180x 25x25mm. Elegante, intelligente, intuitiva e funzionale, questa penna 3D ha uno schermo LCD con cui puoi controllare il materiale, la temperatura e la velocità.

La temperatura va dai 180 gradi ai 210 per il filamento ABS, dai 160 ai 180 per quello PLA. 8 velocità di stampa diverse poi ti consentono di disegnare e scrivere senza sforzo su una superficie o nell’aria.

Una volta riscaldata la penna, il filamento fuoriesce automaticamente e tu potrai regolarne la velocità tramite uno switch e iniziare a creare le tue figure tridimensionali. Il filamento sciolto si raffredda molto velocemente rendendo il disegno 3D più sicuro.

Questa penna 3D è ben progettata. Il filamento di plastica non si blocca e il telaio della penna non si surriscalda eccessivamente. Quando non usi la penna, puoi appoggiarla molto comodamente sulla sua base per renderla sicura.

Si tratta certamente di un ottimo prodotto che merita di stare in questa lista delle penne 3D migliori del 2018 e le opinioni dei consumatori concordano.

Pro
  • dimensioni contenute
  • Design elegante
  • schermo LCD
  • 8 velocità
  • Rapido raffreddamento del filamento sciolto
  • Il telaio della penna non si surriscalda eccessivamente.
Contro
  • Fuoriuscita automatica del filamento potrebbe non essere apprezzata

migliori-penne-3D

Cos’è una penna 3D e come funziona?

Una penna 3D è uno strumento con il quale puoi creare disegni tridimensionali e disegnare per aria. Questo tipo di penne sostituiscono l’inchiostro con un filamento che può essere PLA o ABS.

Raggiungendo alte temperature, il filamento si scioglie e la penna scrive e disegna sulle superfici oppure “per aria” e creare vere e proprie opere d’arte, dando sfogo alla tua creatività.

Le penne 3D sono oggetti interessanti sia per gli adulti che per i bambini. Stimolano la fantasia e la creatività dei piccoli. Li aiuta a sviluppare le abilità manuali e la capacità di pensiero e progettazione. Per gli adulti costituisce un oggetto curioso eaffascinante.

Come scegliere quella migliore per le tue esigenze?

Come scegliere quella migliore per le tue esigenze

Sono molti i parametri che devi considerare nell’acquisto di una penna 3D. Devi pensare all’uso che vuoi farne o al tuo livello di esperienza.

Se il tuo scopo è regalare ai tuoi bambini un giocattolo creativo e divertente, devi optare per una penna pensata per loro, semplice da usare, maneggevole, leggera e sicura.

Ricorda:  se pur abbiamo visto dei modelli pensati per i bambini con erà superiore ai 5 anni, si tratta di un oggetto pericoloso.

L’ugello di queste penne è appuntito e raggiunge temperature elevate. I filamenti fusi possono creare fumi tossici. È necessario che le penne siano sicure ed utilizzate da loro sotto la sorveglianza di un adulto.

Le penne per bambini sono adatte ai principianti. Se sei alle prime armi, puoi optare per uno di questi modelli. Se hai già esperienza allora potrai optare per un modello più professionale. Ricapitoliamo adesso gli aspetti che devi considerare quando acquisti la tua penna 3D:

Filamenti

Filamenti

            ABS: Derivano dal petrolio. Durante l’estrusione producono odore di plastica e fumi tossici. È bene utilizzarli in un ambiente ventilato. La temperatura di estrusione va dai 220 gradi ai 260 gradi. L’opera fatta con ABS è più resistente e si deforma a temperature superiori ai 100 gradi.

Richiedono meno forza durante l’estrusione, hanno una finitura più lucida ma non aderiscono al piano di stampa se non si prendono determinati accorgimenti.

            PLA: Si tratta di una plastica fatta di amidi rinnovabili ed è biodegradabile. Durante l’estrusione produce un odore zuccherino e non è tossica. Sono i filament migliori per I bambini.

La temperatura di estrusione varia dai 160 ai 220 gradi. Le opere realizzate in PLA sono più rigide, meno soggette alla deformazione e aderiscono meglio al piano di stampa. Iniziano a deteriorarsi intorno ai 60 gradi.

Design Ergonomico

Design Ergonomico

Realizzare un’opera con una penna 3D richiede pazienza e molto tempo. Solitamente quest’attività ti prende così tanto che le ore passano senza che tu te ne accorga.

È importante scegliere un prodotto ergonomico, che sia nella forma che nei materiali faciliti la presa e non faccia stancare la mano.

Alimentazione energetica

Alimentazione energetica

Solitamente, le penne 3d si caricano attraverso un caricatore alla presa elettrica, ma esistono anche modelli a batteria.

Alcune devono essere direttamente collegate alla presa di corrente. In questo caso un filo più lungo ti assicura più libertà di movimento. Altre penne 3D invece funzionano senza fili.

Elementi che si surriscaldano

Elementi che si surriscaldano

È importante valutare le parti riscaldabili della penna. Per la tua sicurezza o quella dei tuoi bambini, la cosa migliore è optare per i modelli che si surriscaldano meno o che prevedono una modalità di standby e raffreddamento intelligente.

Sarebbe meglio scegliere modelli che dispongono di una base su cui poggiare la penna calda quando non viene utilizzata.

Display LCD

Display LCD

Alcuni modelli dispongono di un display a cristalli liquidi che rende più facile il monitoraggio e la regolazione di velocità, temperatura e dei materiali. Il display ti permette di avere un controllo migliore sulla penna ed è molto apprezzato.

3D plastic vs cool Ink pen

3D plastic vs cool Ink pen

Un’evoluzione della penna 3D è la penna a inchiostro freddo (cool ink). Questa non si surriscalda in quanto l’inchiostro fotosensibile è allo stato liquido e, una volta estruso, si indurisce grazie alla luce a LED.

Le performance di questo tipo di penne possono eguagliare quelle delle normali penne 3D. Il loro costo è superiore  ma garantiscono miglior sicurezza per i bambini.

Consigli da tenere a mente

Consigli da tenere a mente

Ecco ora alcuni consigli per utilizzare al meglio la penna 3D:

  • Fai molta pratica. Avrai bisogno di molta pratica per utilizzare nel modo migliore una penna 3D. Le tue prime opere non saranno dei capolavori. Hai bisogno di prendere confidenza con la temperatura, i filamenti e la tua mano deve abituarsi alla penna. Acquistita abbastanza pratica vedrai nascere opere sempre più complesse.
  • Progetta. Se hai già migliorato la manualità e hai in mente molte idee, progettale con accuratezza. Un progetto ben pensato ti permetterà di risparmiare tempo e filamenti e ottenere risultati migliori.
  • Non usare materiali non compatibili con la penna. Esistono molti tipi di filamenti, alcuni anche luminosi o fluorescenti. Potresti essere tentato dall’utilizzarli, ma ricorda che un filamento non compatibile con la tua penna 3D potrebbe ostruirla e danneggiarla gravemente.
  • Proteggi il tuo piano di lavoro, per evitare che i filamenti rechino danni ai tuoi mobili.
  • Modella: quando il filamento emesso dalla penna è abbastanza freddo da poter essere toccato e ancora abbastanza caldo da poter essere modellato, utilizza le tue dita per creare le forme che desideri. Se ormai è troppo freddo e quindi non più modellabile, rendilo più morbido utilizzando il phon.
  • Dove comprarla. Le penne 3D non sono ancora un prodotto molto diffuso e non si trovano facilmente nei negozi di giocattoli. Se ti stai chiedendo dove comprarla, posso consigliarti di cercare un fornitore vicino a te, oppure di cercare in internet dove, oltre ad acquistarla, potrai confrontare I prodotti e cercare video tutorial sul loro utilizzo.

Pronto a dare forma alla fantasia?

Quello delle penne 3D è un mondo affascinante. Uno strumento che ti permette di scatenare la fantasia e dare sfogo alla creatività è senza dubbio curioso e interessante per tutti.

È come una magia. Ti basta scegliere il modello di penna 3D che più soddisfa le tue necessità e poi potrai vedere questo sensazionale oggetto che scrive e disegna in 3D la tua immaginazione.

Se hai letto questa guida, fino a questo punto, significa che sei d’accordo con me. Allora non aspettare ancora. Scegli la penna 3D migliore per te e dai forma alla tua fantasia.