Non vuoi buttare ore e ore cercando quale possa essere la scopa elettrica giusta per la tua casa?

E soprattutto vuoi un ottimo prodotto dall’eccellente rapporto qualità/prezzo?

Questa è l’ultima guida all’acquisto di cui potrai mai aver bisogno…

I nostri esperti hanno ricercato e testato decine dei diversi modelli più popolari e hanno compilato un elenco delle 10 migliori scope elettriche del 2018 proprio per poter aiutare le persone come te.

5 minuti di lettura e avrai piuttosto chiaro cosa scegliere …

Le migliori scope elettriche a confronto (TOP 5)

Dyson V6 Total CleanRowenta RH8872Rowenta RH9057WOHoover FD22GDyson 227608 01 V7
Scope Elettrico1. Dyson V6 Total Clean 2. Rowenta RH88723. Rowenta RH9057WO4. Hoover FD22G5. Dyson 227608-01 V7
premio-oro4
Scelta
d'autore
premio-argento7
Miglior rapporto qualità - prezzo

best-seller6
Più
venduto
FiloSenza filoSenza filoSenza filoSenza filo
SaccoSenza saccoSenza saccoSenza saccoSenza sacco
Capacità0.4L0.4L0.7L0.54L
Peso articolo2.7Kg2.9Kg2.2Kg2.47Kg
Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo Vedi Prezzo
Clicca qui per leggere le recensioni dei prodotti #6-10.


1. Dyson V6 Total Clean – Scelta d’Autore

Dyson V6 Total Clean

Filo: Senza filo

Sacco: Senza sacco

Capacità: 0.4L

Peso articolo: 2.7Kg

Ti piacerebbe in un solo prodotto: scopa elettrica, aspirabriciole e lancia, un solo prodotto per pulire praticamente tutta casa? Sì? E allora hai proprio bisogno della migliore scopa elettrica senza filo, la Dyson V6 Total Clean.

Si sa, la Dyson è una delle marche migliori e produce i migliori apparecchi senza fili in commercio, anche nel 2018. Il punto forte delle scope elettriche Dyson e proprio il cuore, il motore. Si tratta di un motore digitale Dyson V6 a cui è associata la tecnologia brevettata Dyson Cyclone.

Questo motore ciclonico è davvero fantastico perché riesce a sviluppare un’enorme potenza, pur rimanendo leggerissimo. Sviluppa una potenza aspirante di 100 AirWatt, grazie ai suoi 110000 giri, un valore davvero alto per le scope elettriche senza fili. Per una migliore efficienza, sono stati aggiunti anche 15 cicloni, piccoli vortici che, pur consumando poca energia, regalano un maggior potere aspirante. Il risultato? Una scopa elettrica che riesce a catturare particelle fino a pochi micron di diametro senza sforzo.

Essendo un aspirapolvere ciclonico, è privo di sacco per la polvere. Ma non devi assolutamente preoccuparti perché la tua scopa elettrica è equipaggiata con dei filtri, posteriori, promettono di trattenere nel migliore dei modi il 99.97% di particelle fino a 0.3micron. Apprezzerai sicuramente la capacità filtrante di questa scopa elettrica, soprattutto se hai dei soggetti allergici in casa perché garantisce loro un’aria pulita.

Il serbatoio della scopa elettrica Dyson V6 è un po’ piccolino, solo 0.4L quindi va svuotato frequentemente. Ma l’operazione è davvero semplicissima, basta premere un pulsante e la parte inferiore del corpo si apre liberando proprio dove volete voi. Facilissimo, veloce e pulito! Pulisci una stanza, passi davanti al secchio, click, svuoti e riparti.

Uno dei lati migliori di questa scopa elettrica è che con un click la trasformi da scopa elettrica classica in molto altro. Diventa un comodo aspirabriciole, perfetto dopo ogni pasto, ma comodo anche per aspirare il materasso piuttosto che un angolo particolare. Il tubo della scopa elettrica ha un attacco perpendicolare e troverai semplicissimo anche alzarla per poter pulire in alto. Il peso, poi, è davvero irrisorio, solo 2.7 Kg, per una migliore manovrabilità.

Questa scopa elettrica senza fili ricaricabile sarà davvero la tua migliore alleata per le pulizie di tutti i giorni e non solo. Per poterla ricaricare ha una comoda basetta su cui riporla, così che sarà sempre pronta all’uso! Il tempo di ricarica completo è di circa 3h, mentre l’autonomia è di circa 20 min se utilizzate questa scopa elettrica alla potenza intermedia.

Puoi regolare i livelli di potenza e puoi scegliere la funzione BOOST, per avere la massima potenza aspirante per circa 6 minuti, ma in questo caso, naturalmente, diminuisce di molto l’autonomia. Tanti gli accessori a tua disposizione in questa versione, dalla spazzola Direct Drive, con setole rigide perfetta per tappeti, alla spazzola morbida, l’ideale per te se hai parquet o pavimenti duri. Molto comoda anche la spazzola multifunzione, che puoi uilizzare sui ,mobili, la lancia o la miniturbospazzola (peli , sedili auto, materassi).

È davvero un prodotto fantastico. Andando a sbirciare nelle recensioni cosa ne pensino i tanti clienti che ne hanno già uno in casa, ci siamo resi conto che le opinioni comuni sono più che positive: tutti soddisfatti della scopa elettrica Dyson V6, uniche critiche sono soprattutto rivolte alla poca autonomia. Questa scopa elettrica è davvero ottima, e non poteva che entrare nella nostra speciale classifica 2018 dedicata a te. Provala e ne resterai esterrefatta!

Pro
  • Scopa elettrica senza fili ricaricabile più potente
  • Leggera e maneggevole: solo 2.7Kg
  • Scopa elettrica versatile e trasformabile in aspirabriciole e tanto altro
  • Semplice e veloce da svuotare
  • Scopa elettrica senza sacco
  • Ottima per i peli degli animali e per i punti più particolari
  • Spazzole per tutti i tipi di pavimento, facili da cambiare
  • Tubo lungo e comodo
  • Funzione BOOST
Contro
  • Il serbatoio per la polvere è un po’ piccolo, solo 0.4L
  • Poca autonomia, solo 20 minuti (se non utilizzato alla max potenza, sennò diminuisce)
  • Qualche cliente lamenta che questa scopa elettrica sia piuttosto rumorosa

2. Rowenta RH8872 – Miglior rapporto qualità/prezzo

Rowenta RH8872

La recensione di questa scopa elettrica puoi trovarla su ….

3. Rowenta RH9057WO – Massima versatilità

Rowenta RH9057WO

Filo: Senza filo

Sacco: Senza sacco

Capacità: 0.4L

Peso articolo: 2.9Kg

Devi cambiare la tua vecchia scopa elettrica a filo e vorresti comprare una scopa elettrica di nuova generazione senza filo? Abbiamo il prodotto giusto per te, la scopa elettrica senza filo Rowenta Air Force 360, sicuramente uno dei migliori apparecchi presenti sul mercato anche in questo 2018.

Da un punto di vista puramente estetico è una scopa elettrica davvero molto bella, bianca con un led sulla testa che risulterà utilissimo per vedere la polvere nei punti un po’ meno illuminati o qualora tu dovessi passare l’aspirapolvere in una zona buia. Ma oltre ad essere bella, questa scopa elettrica è anche davvero molto efficiente e versatile.

Puoi utilizzarla come normale scopa elettrica, quindi con il tubo lungo, oppure la puoi trasformare in un efficiente aiuto per pulire ed aspirare tutto! Devi pulire sulle mensole? Nessuna paura, solleva la tua scopa elettrica Air Force 360, leggera com’è, e arriverai anche lì! Certo, dopo un pochino le braccia potrebbero stancarsi per la posizione, ma difficilmente ci si riposa quando si pulisce. L’impugnatura è molto comoda e basta prenderla come fosse una pistola e spingere la scopa elettrica: zero fatica.

Ma la tua scopa elettrica con un click (sgancio del tubo) ed un clack (aggancio dell’altro accessorio) si trasformerà in un aspirapolvere perfetto per pulire nel migliore dei modi la tua auto, senza paura di intrecciarti con i fili della corrente. Con lei arriverai ovunque, anche nei punti più sperduti! Ma anche in casa puoi raggiungere davvero tutti i punti grazie alla sua estrema maneggevolezza ed all’assenza dei fili per una libertà di movimento migliore.

Rimarrai conquistato da questa scopa elettrica perché ti accorgerai di poterla utilizzare davvero su tutti i pavimenti e tutte le superfici o quasi, basta inserire con un gesto la giusta spazzola. Alcuni clienti si aspettavano una migliore efficienza sui tappeti, ma per il resto le opinioni sono al 90% più che positive!

La potenza dell’aspirazione è una delle migliori, naturalmente non paragonabile con quella degli aspirapolvere a filo. Motore efficiente con tecnologia ciclonica Air Force, per un’aspirazione migliore che separa bene l’aria dalla polvere per una pulizia più profonda e duratura. L’efficienza massima in una scopa elettrica dal corpo molto compatto: che chieder di più?

La polvere aspirata va a finire in un contenitore che può esser facilmente svuotato: basta premere il grilletto e via! Facile ed igienico, vero? Uno dei nei di questa scopa elettrica è forse la poca capienza del serbatoio, solo 0.4L, ma compensa con l’estrema facilità e velocità dello svuotamento.

È una scopa elettrica senza filo, quindi è una scopa elettrica ricaricabile: una ricarica dura circa 20 min, se non utilizzata alla massima potenza (BOOST) e si ricarica in circa 3h. Per ricaricarla basta metterla in configurazione con tubo montato nella sua postazione di ricarica ed il gioco è fatto.

Un paio di accorgimenti che sicuramente troverai utilissimi per pulire casa: la testa della scopa elettrica, come anticipato, dotata di led, è sottile e questo le permette di raggiungere agevolmente le zone sotto il letto o sotto alcuni mobili.

Insomma, una scopa elettrica leggera, potente, ricaricabile, senza sacco… che vuoi di più dalla vita? È perfetta per le pulizie di tutti i giorni, anche perché usata in modalità BOOST pulisce alla perfezione con una sola passata. Ma ricordati che la modalità BOOST riduce di parecchio l’autonomia del prodotto. Sicuramente la scopa elettrica Rowenta Air force 360 è una delle scope elettriche migliori presenti sul mercato e ti assicura efficienza, affidabilità e pulizia da prima della classe.

Pro
  • Leggera
  • Estremamente versatile
  • Utilizzabile su tutte le superfici (montando la corretta spazzola)
  • Senza filo e senza sacco
  • Motore con tecnologia ciclonica
  • Testa sottile e dotata di comodissimo Led
  • Buona potenza di aspirazione, soprattutto in modalità BOOST
  • Dotata di comoda stazione per la ricarica
  • Corpo e motore compatto
  • Facile svuotamento del contenitore della polvere
Contro
  • Poca autonomia: solo 20 minuti, che diventano meno di 15 se si utilizza in maniera fissa il BOOST
  • Alcuni clienti lamentano una buona potenza di aspirazione soprattutto con il BOOST
  • La capienza del serbatoio di questa scopa elettrica non è eccessiva

4. Hoover FD22G – Best Seller

Hoover FD22G

Filo: Senza filo

Sacco: Senza sacco

Capacità: 0.7L

Peso articolo: 2.2Kg

Stai girando da giorni e giorni perché sei alla ricerca del miglior aspirapolvere senza fili, o almeno quello che possa essere un buon compromesso tra efficienza e prezzo? Ti consigliamo vivamente di dare un’occhiata alla scopa ricaricabile 2 in 1 Freedom di Hoover.

È una scopa senza filo piuttosto economica, che però ha tante caratteristiche che poco la discostano dai prodotti più blasonati e costosi. Innanzitutto la potenza: la sua batteria al Litio ha una potenza di 22V, molto simile a quella delle altre scope elettriche, e ti assicura un’autonomia di pulizia di ben 25 minuti! Non è male, considerando che altri prodotti più costosi ti garantiscono un’autonomia inferiore, che si riduce ancora alla massima potenza.

Questa scopa elettrica non ha la possibilità di selezionare la potenza, ma l’efficienza è buona e, per non dover tenere sempre premuto il “grilletto” durante l’utilizzo, è possibile optare per la modalità accensione continua. Considerando la sua efficienza con una carica riesci a pulire bene sicuramente alcune stanze. Qualora si dovesse scaricare, basta metterla in ricarica e, anche se la batteria non è completamente carica, la si riutilizza: la batteria al Litio lo permette. I tempi di ricarica completa sono un po’ lunghi, circa 6h.

Dicevamo che è una scopa elettrica abbastanza efficiente e questo grazie al suo motore a ciclone, dotato di 1 ciclone, che aspira la polvere e, con le sue efficienti spazzole, diventa un’efficiente scopa (scopa aspirapolvere). Grazie alla sua ottima spazzola motorizzata, la tua scopa elettrica Freedom si comporterà bene su tutte le superfici, tappeti e parquet compresi.

Ma questo prodotto non è una semplice scopa elettrica, è un qualcosa di molto più versatile! Se smonti il tubo e agganci la bocchetta per imbottiti, potrai efficacemente pulire materassi e divani! Ottimi anche gli altri accessori con cui pulire nel miglior modo tapparelle e punti impervi. È una scopa elettrica con tubo allungabile che ti permette di togliere facilmente anche, ad esempio, le ragnatele dal soffitto. Alzarla sarà facilissimo, perché è davvero molto leggera, solo 2.2kg.

Per garantirti una migliore igiene, questa scopa elettrica non è dotata di sacco, ma ha un comodo serbatoio con filtro che trattiene le polveri più sottili. Il serbatoio è facilmente svuotabile, basta un click sul grilletto, ed il tutto è smontabile e lavabile in modo rapido e veloce.

Una volta finite le pulizie, riponila nel suo alloggio con porta spazzole fissato al muro, ma ricordati di attaccarla alla corrente perché questo è solo un alloggio, non una stazione di carica.

Dalle recensioni dei vari clienti in giro per la rete, questa scopa elettrica è veramente piaciuta soprattutto perché pur risultando leggera è efficace anche sui peli degli animali, è molto snodabile e arriva facilmente sotto mobili e letti. Insomma, un prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Le opinioni positive unite alla qualità del prodotto hanno fatto diventare questa scopa elettrica una vera e propria best seller nella nostra speciale classifica 2018.

Pro
  • Economica
  • Molto leggera, solo 2.2kg
  • Facilmente smontabile
  • Molto versatile e con ottimo snodo
  • Buona potenza
  • Autonomia buona: 25 min
  • Utilizzabile su tutte le superfici
  • Buona spazzola motorizzata multisuperficie + tanti altri accessori
  • Modalità accensione continua selezionabile
  • Capacità del serbatoio ottima: 0.7L
  • Piuttosto silenziosa, solo 76 dB
Contro
  • Non è possibile selezionare le potenze
  • La presenza di 1 solo ciclone di questa scopa elettrica riduce la potenza di aspirazione

5. Dyson 227608-01 V7 – Maggiore qualità

Dyson 227608-01 V7

Filo: Senza filo

Sacco: Senza sacco

Capacità: 0.54L

Peso articolo: 2.47Kg

Sei alla ricerca dell’evoluzione della classica scopa e paletta che ti permetta di fare le pulizie di ogni giorno in modo più veloce ed efficiente? E allora opta per quella che può esser considera la miglior scopa elettrica in fatto di qualità, la scopa elettrica senza filo Dyson V7 Fluffy.

Stiamo parlando di un’aspirapolvere senza filo di alta gamma l’ideale per la pulizia di tutti i giorni. Se hai animali in casa, troverai questa scopa elettrica utilissima perché sempre a portata di mano e pronta all’uso, decisamente migliore rispetto alla scopa tradizionale ed eccezionaleper la cattura di peli di animali.

Il suo corpo è compatto ed ha un cuore pulsante costituito da un motore digitale V7 che arriva fino ai 110000 giri al minuto, un motore molto potente per una scopa elettrica senza fili. Questa potenza diventa efficienza perché è unita alla Tecnologia 2 Tier Radial, un motore formato da 15 cicloni disposti su due file per una migliore capacità dell’aspirapolvere di dividere la polvere dall’aria.

La polvere aspirata viene convogliata nel contenitore di raccolta, mentre l’aria viene espulsa passando attraverso un filtro post motore dall’elevata capacità. Questo si abbina ad un filtro HEPA che assicura un miglior filtraggio dell’aria e degli allergeni, per la felicità dei soggetti allergici. L’igiene e la pulizia sono sempre al top per Dyson! Anche lo svuotamento del serbatoio con lo sporco raccolto è facile, veloce e soprattutto igienico: basta spingere un grilletto e si apre il serbatoio, svuotandosi.

Questa scopa elettrica ti permetterà, con un unico prodotto, di pulire tutte le superfici e tutti gli angoli della tua casa nel modo migliore. La spazzola che viene montata di default è una spazzola motorizzata morbida vellutata, a rullo che puoi usare su tutte le superfici, soprattutto le più dure come mattonelle e piastrelle. Con questa spazzola puoi catturare dalla polvere più fine agli oggetti un pochino più grandi come le biglie.

Tra i tanti accessori a disposizione hai anche una comoda spazzola multifunzione con cui trasformi la tua scopa elettrica in un aspirabriciole o in una vera e propria scopa aspirapolvere; è fornita di setole che possono essere azionate semplicemente strofinando l’accessorio. Per pulire divani, tappeti, materassi, moquette o comunque tutto ciò che è morbido, utilizza la miniturbospazzola, comoda anche per i peli degli animali domestici o per lo sporco più ostinato.

Per completare la serie di utili accessori di cui è dotata questa scopa elettrica non poteva mancare di certo la lancia, che si rivela fondamentale per arrivare in zone più piccole e particolari come le fessure. Puoi utilizzare la tua scopa elettrica con tubo, prolunga rigida o meno in modo tale che con lui tu possa arrivare a pulire ovunque. L’assenza del filo si rivelerà una cosa molto utile quando utilizzerai il tuo V7 per aspirare la macchina: nessun intreccio di filo e nessun limite ai movimenti!

Smontare e rimontare questa scopa aspirapolvere è molto semplice e si fa con un semplice click. È una scopa elettrica senza fili, quindi ricaricabile. Ha un’autonomia di circa 30 minuti, che si riducono un pochino se si utilizza la spazzola motorizzata e ancora di più se si utilizza la comoda funzione BOOST, che eroga la massima potenza di aspirazione, per un lavoro migliore in poco tempo. Una volta scarico, la batteria si ricarica in circa 3h e mezzo, basta appoggiarlo alla sua base di ricarica appesa al muro.

Con la sua capacità di aspirare, e quindi filtrare, fino a 15 litri di aria al secondo e per la sua fattura costruttiva l’aspirapolvere Dyson V7 Fluffy è una delle scope elettriche senza filo di maggiore qualità. Lo confermano le recensioni a questo prodotto, positive per oltre il 95% dei clienti! Unici nei, da quello che si evince dalle varie opinioni sul web: la mancanza di una spia batteria che indichi batteria quasi scarica, la breve autonomia, se utilizzata alla max potenza e la mancanza dell’aspirazione continua.

Pro
  • Più potente: fino a 110000 giri al minuto
  • Serbatoio più capiente: 0.54L
  • Senza filo e senza serbatoio
  • Nuovo e migliore sistema di svuotamento igienico
  • In dotazione: spazzola motorizzata morbida, miniturbo spazzola, lancia rigida
  • Può diventare un aspirapolvere a mano e aspirabriciole
  • Filtro Hepa ed ulteriore filtro post motore
  • Miglior tecnologia con cicloni 2 Tier Radial, 15 cicloni su due file parallele
  • Versatile
  • Scopa elettrica leggera
Contro
  • Autonomia non troppo elevata, soprattutto se utilizzato con in modalità max aspirazione
  • Impugnatura un po’ scomoda soprattutto perché per farlo funzionare bisogna tener premuto il grilletto

6. De’Longhi XLR25LM.BL – La più veloce a ricaricarsi

De’Longhi XLR25LM.BL

“La recensione di questo articolo è stata già scritta in questo articolo.”

7. Rowenta RH8828 – Massima scorrevolezza

Rowenta RH8828

Filo: Senza filo

Sacco: Senza sacco

Capacità: 0.5L

Peso articolo: 5.1Kg

Sei stanco di dover continuamente attaccare e staccare l’aspirapolvere alla presa di corrente perché il filo non è mai troppo lungo? Hai mai pensato di passare ad un’aspirapolvere senza fili? Abbiamo proprio il prodotto giusto per te, la scopa elettrica senza filo Rowenta Airforce RH8828.

Il design di questa scopa elettrica è davvero molto accattivante, elegante e fa apparire i materiali con cui è costruita davvero migliori, solidi. Al tatto è piacevole e, pur pesando di più rispetto ad altri modelli presenti anche in questa classifica (parliamo di circa 5Kg), passarla non sarà affatto un peso! Leggerissima e scorrevolissima, sarà esattamente come passare la tua vecchia aspirapolvere, ma qualche vantaggio in più.

Innanzitutto è una scopa elettrica senza fili, ricaricabile, quindi: è sufficiente inserirla nella sua basetta ed il gioco è fatto. Rispetto ad altre scope elettriche, anche più costose, ha una buona autonomia: alla potenza minima arriva ad oltre 45 min, senza cali di potenza e prestazioni. Alla potenza massima la durata della carica è di circa 15 min, un ottimo valore. Con questa autonomia potrai pulire in modo efficiente tranquillamente buona parte se non proprio tutta casa.

Rimarrai molto soddisfatto del suo lavoro perché ha un’ottima potenza di aspirazione, grazie al suo motore che sfrutta la tecnologia ciclonica Air Force Extreme. Questa tecnologia permette di aumentare l’efficienza dell’aspirazione rendendo migliore la suddivisione tra polvere ed aria. La polvere catturata va a finire nel contenitore, trasparente, che può esser svuotato in modo facile ed igienico, proprio perché sviluppato per non far entrare in contatto l’aspirato con la pelle.

Puoi selezionare ben 3 potenze diverse, anche se già al livello minimo questa scopa elettrica si rivela davvero un buon prodotto. È dotato di una spazzola Delta (D) con una turbospazzola facilmente removibile e lavabile che permette di aspirare agevolmente su tutte le superfici. Amerai la spazzola Delta se hai tappeti o parquet perché lì si rivela essenziale. La sua forma sottile a D ti renderà la vita semplice e ti permetterà ti arrivare nel miglior modo veramente ovunque con un solo gesto. Buona la snodabilità.

Sulle superfici medio dure ha una resa non troppo distante rispetto alle normali aspirapolveri. Molti clienti che ne hanno acquistata già una, come si evince dalle recensioni, hanno ripetuto l’acquisto sia per se stessi, sia per proporlo come regalo. Data la sua efficienza, è un prodotto piuttosto economico e con una buona resa nel tempo.

Quindi, ricapitoliamo: efficiente, leggera da manovrare, comoda, economica… quante cose per questa scopa elettrica! Eh sì, si conferma essere una delle migliori scope elettriche senza filo del 2018! Scoprila, e ne diventerai dipendente!

Pro
  • Design accattivante e materiali costruttivi ottimi
  • Scopa elettrica potente
  • Turbospazzola ad alta velocità
  • Manutenzione facile e veloce
  • Tecnologia ciclonica, per migliore efficienza nell’aspirazione
  • Autonomia della scopa elettrica buona: 45 min alla minima velocità, circa 15 alla velocità massima
  • Serbatoio facilmente removibile
Contro
  • Motore della scopa elettrica piuttosto rumoroso
  • Lunghi periodi di ricarica
  • Sulla spazzola rotante spesso si aggrovigliano i capelli che son difficili da rimuovere

 

8. Dyson DC62 – La più leggera

Dyson DC62

Filo: Senza filo

Sacco: Senza sacco

Capacità: 0.4L

Peso articolo: 2Kg

Giri e rigiri sui siti che vendono scope elettriche ma non sai proprio quale scegliere? Ti consigliamo noi un prodotto davvero valido, la scopa elettrica senza fili Dyson DC62 Digital Slim.

È una scopa elettrica fantastica! Innanzitutto è leggerissima, solo 2Kg, quindi facilissima da manovrare e molto comoda per pulire. Ha un peso perfettamente bilanciato e apprezzerai molto questa caratteristica nel momento in cui la utilizzerai per togliere, magari, delle ragnatele in alto. La leggerezza è proprio uno dei suoi migliori pregi, ma non è finita qui!

Dyson è una marca che notoriamente produce scope elettriche di eccellenza e anche qui non si smentisce. Ha il miglior motore ciclonico, con tecnologia cicloni 2 Tier Radial: 15 cicloni disposti su due file che lavorano in parallelo, per un maggior afflusso di aria e una migliore separazione polvere/aria. La potenza di questo motore arriva ad essere del 50% in più rispetto al modello precedente, 100 AW. Molto buono il filtro per catturare polvere, muffe e batteri che ti sarà utile se hai in casa soggetti allergici, ma anche per te stesso.

Questa scopa elettrica è anche molto versatile: con un gesto puoi trasformarla in un comodo aspirabriciole, utile anche come aspirapolvere per la macchina. Con lei puoi arrivare e pulire ovunque e senza la scomodità del filo della corrente che continuamente si intreccia o che ti costringe a lavorare su una stanza alla volta perché troppo corto.

La scopa elettrica Dyson DC62 è senza fili, quindi basta posizionarla nella sua stazione di alloggio e ricarica, aspettare circa 3.5 ore e tornerà carica, pronta per ripartire. Ha un’autonomia di circa 20 minuti, che si riducono se si utilizza costantemente la funzione BOOST, per rendere massima l’aspirazione, comunque sufficiente per pulire buona parte di casa se non tutta. La potenza erogata durante tutti i 20 minuti è costante e la batteria che monta, al litio, non ha effetto memoria.

Per pulire a fondo Dyson mette a disposizione di questa scopa elettrica vari accessori. Una efficiente spazzola motorizzata con filamenti in fibra di carbonio che ti sarà utile per una migliore rimozione della polvere, ma anche per la pulizia accurata dei tappeti. La spazzola con rullo, invece, la amerai per pulire tutti i tipi di pavimenti. E poi le bocchette a lancia, con setole, per pulire i mobili in modo efficiente ma delicato, e quella classica, per arrivare proprio in tutti i punti più difficili!

Veramente una scopa elettrica completo. Come anticipato si tratta di una scopa elettrica ricaricabile, con motore ciclonico, quindi senza sacco: svuotare quanto raccolto è facile e veloce, basta premere il grilletto e, senza alcun contatto con la pelle, il serbatoio si svuota e può, eventualmente, anche essere lavato.

Avvio dell’aspirazione facile, posto dove si trova la maniglia ergonomica per maneggiare nel miglior modo la scopa elettrica. Se incontri dello sporco particolarmente ostinato, puoi avviare la funzione BOOST che, pur diminuendo l’autonomia della batteria, darà una maggiore efficienza all’aspirazione, risultando così più efficace su alcuni tipi di sporco.

La Dyson DC62 è una scopa elettrica davvero di alto livello per qulità costruttiva, tecnologia di aspirazione, versatilità e maneggevolezza. Non ha un’elevata autonomia, come lamentano nelle opinioni alcuni clienti, e questo penalizza chi ha case particolarmente grandi. Per il resto si tratta di un prodotto davvero eccellente e sicuramente, oltre ad essere una delle scope elettriche migliori presenti in commercio nel 2018, sicuramente è la più leggera.

Pro
  • Molto leggera, solo 2kg
  • Elevata potenza di aspirazione
  • Qualità dei materiali costruttivi (ABS)
  • Scopa elettrica versatile
  • Scopa elettrica molto maneggevole
  • Non richiede particolare manutenzione
  • Svuotamento del serbatoio polvere facile ed igienico
  • Ricarica abbastanza veloce
  • Tante spazzole per tanti usi
Contro
  • Serbatoio un po’ piccolo
  • Autonomia non elevatissima, che si riduce ancora con l’utilizzo del BOOST
  • Scopa elettrica pochino rumorosa

9. Bosch BCH6ATH25 – La meno rumorosa

Bosch BCH6ATH25

Filo: Senza filo

Sacco: Senza sacco

Capacità: 0.9L

Peso articolo: 3.6Kg

Stai dando un’occhiata alle migliori scope elettriche in commercio nel 2018 e sta cercando quella che possa darti un pulito che possa equipararsi a quello delle scope elettriche tradizionali con filo? E allora ti presentiamo la scopa elettrica senza filo Bosh BCH6ATH25 Athletic.

È una scopa elettrica senza filo progettata per darti il massimo della pulizia con il minimo consumo di energia. Stiamo parlando di un prodotto in classe A, quindi consumo di energia inferiore per un’efficienza massima. Non ha filo, quindi potrai pulire in tutta casa con un solo gesto, senza dover continuamente attaccare e staccare il filo o dover valutare se sia lungo a sufficienza per “coprire” tutta la stanza, comodo no?

Esteticamente è davvero elegante, tutta bianca e nera in plastica abbastanza resistente e solida. Ha un’impugnatura ergonomica che permette di passarla senza fatica, senza nemmeno farti sentire il suo peso, comunque non eccessivo per la tipologia di scopa elettrica. Come dice il nome stesso, è una scopa elettrica atletica, leggera e maneggevole e riesce ad arrivare davvero in tutti i punti, intorno ai mobili e anche sotto a tutti i mobili o letti fino a 16cm di altezza.

La potenza elettrica di questa scopa elettrica è molto buona ed il suo sistema di pulizia con tecnologia Bagless unito alla turbo spazzola HighPower Brush ti assicurano una migliore pulizia su tutte le superfici, paragonabile a quella di un aspirapolvere a filo. Il contenitore dell’aspirato è bello capiente, molto più grande rispetto a molte sue concorrenti: ben 0.9L. Il sensore Bagless è potente e richiede una manutenzione davvero minima.

Molto facile anche la pulizia della turbospazzola: basta estrarla facilmente e lavarla quando necessario. E tutta l’aria che cattura che fine fa? Viene naturalmente filtrata e riimmessa in circolo e, grazie al Sensor Control, la tua scopa elettrica manterrà sempre la massima potenza aspirante e quando il filtro sarà pieno verrai avvisato tramite un apposito LED.

Puoi selezionare ben 3 livelli di potenza, di cui il migliore TURBO. La durata della batteria, indicata anche sul display della scopa elettrica, per un miglior controllo, è di 60 min (veramente tanto!) se utilizzata alle potenze medio / basse. Se si usa la scopa elettrica in modalità TURBO, naturalmente, l’autonomia cala. La ricarica è relativamente veloce: 3h per l’80% della batteria e 6h per il 100%. La batteria è al Litio, quindi nessun problema di memoria e puoi utilizzare la batteria anche se non ha raggiunto il massimo della carica.

E quando hai finito di utilizzarla? Niente paura, la metti in carica tenendola “in piedi”: questa scopa ha la comoda funzione autoportante, così da non esser costretta a dover trovare un muro su cui doverla appoggiare. È una scopa elettrica poco ingombrante e dalle alte prestazioni, oltre ad essere estremamente silenziosa rispetto alle “concorrenti”.

Pro
  • Elevata autonomia: ben 60 min
  • Elevata potenza e bassi consumi (Classe A)
  • Indicatore stato batteria sul display
  • SensorBagless™ Technology – monitora continuamente performance e pulizia della scopa elettrica
  • Sensor control: indica quando è necessario pulire il filtro
  • Migliore capacità contenitore polvere aspirata: ben 0.9
  • Turbospazzola adatta a tutte le superfici e facile da rimuovere e pulire
  • Impugnatura ergonomica soft tuch
  • Morbida da “guidare” ed agile, arriva ovunque ci siano 16cm di spessore
  • Silenziosa
Contro
  • Qualche utente si aspettava un’aspirazione migliore, paragonabile a quella degli aspirapolveri a traino
  • Dotazione di accessori non elevata

 

10. Electrolux ZS345A – Migliore scopa elettrica con filo

Electrolux ZS345A

Filo: Con filo

Sacco: Senza sacco

Capacità: 1.5L

Peso articolo: 5.1Kg

Stai cercando la migliore scopa elettrica, quella che ti permetterà di avere una pulizia profonda di casa senza troppa fatica? Hai guardato i migliori apparecchi senza filo, ma hai paura che la comodità del senza filo possa inficiare sulla potenza di aspirazione e quindi di pulizia? E allora il prodotto giusto per te è la scopa elettrica con filo Electrolux ZS345A.

È una scopa elettrica davvero eccezionale, ricca di accessori, efficiente ma allo stesso tempo attenta all’ambiente. È stata ideata per regalarti la miglior potenza con il minor dispendio energetico:è un elettrodomestico di classe A ed ha una potenza di 700Wm con prestazioni analoghe a quelle di scope da 1800W. Incredibile, vero? E tutto questo è dato dalla tecnologia “Ultraenergica” del motore che assicura, in combinazione con la spazzola, la massima efficienza.

Pur essendo una scopa elettrica con filo, la tua libertà di movimento ed autonomia nel pulire senza dover continuamente cambiare presa è migliore rispetto a molte concorrenti perché il suo filo ti assicura una libertà di movimento di ben 10m, ampiamente sufficiente per una se non due stanze o più. Il Sistema FlexPro contribuisce ad una migliore libertà di movimento perché permette alla scopa di inclinarsi completamente per poter passare tranquillamente anche sotto letti ed armadi non tropo alti.

Per una completa pulizia di casa a 360°, questa scopa elettrica è ricchissima di accessori. Il sistema FlexPro Sysem prevede una serie di accessori utili per le pulizie di tutti i giorni, ma anche per le pulizie più approfondite, straordinarie. Tutti questi accessori sono facilmente inseribili e disinseribili dalla base e possono aiutarti anche per le pulizie in alto, grazie all’implementazione con un tubo rigido o flessibile ed una comoda tracolla.

Abbiamo una comoda spazzola DustPro, che puoi utilizzare su tutti i tipi di pavimenti duri e sui tappeti. Una comoda turbospazzola, studiata in modo specifico per la pulizia profonda dei tappeti. La spazzola specifica per il parquet, invece, sarà molto apprezzata da chi ha questo tipo di pavimenti perché, pur pulendoli sempre in profondità, si prenderà cura di loro.

Per pulire tutto ciò che è morbido, come divani, tende, sedie, poltrone, materassi liberandoli in modo efficace anche dai peli dei nostri animali domestici hai a disposizione una spazzola Mini Turbo, potente e motorizzata. Per pulire, invece, zone più scomode come battiscopa o l’area tra la finestra e l’inferriata, solitamente difficile da raggiungere, puoi usare la comodissima bocchetta a lancia. Dedicata alle tastiere del pc o ai mobili più delicati c’è la bocchetta con setole, per una pulizia migliore ma senza far danni.

È una scopa elettrica priva di sacchetto, quindi tutto quello che viene aspirato viene accumulato nell’apposito contenitore, di capienza migliore rispetto alla concorrenza (1.5L) e facile da rimuovere, svuotare e pulire. L’aria, invece, viene filtrata per catturare le particelle di polvere, acari ed allergeni, anche se non è indicata per soggetti particolarmente allergici perché il filtraggio non è ottimale per gli allergeni.

L’aspirazione è, in generale, di classe A soprattutto sulle superfici dure, ma ottiene anche i massimi punteggi per una scopa elettrica anche per l’efficienza sui tappeti. Unica pecca è, forse, il rumore ed il fatto che, pur risultando molto maneggevole, è piuttosto pesantina e quindi potrebbe risultar faticoso, in un’unica sessione di pulizie, utilizzare tutti gli accessori, cioè pulire tutta casa da cima a fondo. Nonostante tutto, la scorrevolezza è comunque molto buona.

Andando a leggere qua e là sulla rete le varie recensioni relative a questa scopa elettrica con filo è evidente che tutti le riconoscono un buon potere aspirante ed un buon rapporto qualità/prezzo, smentendo un po’ il fatto che sia pesante. Secondo i nostri esperti che l’hanno accuratamente testata, soprattutto considerando .il prezzo medio a cui viene venduta, è la scopa elettrica Elettrolux ZS354A migliore scopa elettrica con filo in commercio nel 2018.

Pro
  • Classe energetica A
  • Scopa elettrica con potenza 700W,ma equivalente a scope da 1800W
  • Eccellente aspirazione
  • 3 potenze selezionabili
  • ProFlex System: accessori completi per una pulizia a 360° di tutta casa
  • Filo più lungo rispetto alla media, per una maggiore autonomia
  • Maneggevole e molto scorrevole
  • Non c’è il problema di autonomia della batteria: è sempre pronta a partire
  • Comandi comodi
  • Adatta a tutti i tipi di pavimenti, con risultati di aspirazione da prima della classe
Contro
  • Scopa elettrica piuttosto rumorosa
  • Non si regge in piedi da sola, quindi un pochino scomoda da riporre, vista anche la presenza delle rotelline che non ne agevolano la staticità

migliori scope elettriche

Come scegliere una scopa elettrica perfetta per le tue esigenze?

Abbiamo scoperto insieme i migliori apparecchi presenti in commercio nel 2018. Tra queste sicuramente c’è la miglior scopa elettrica per te, quella che riesce a venire in contro meglio alle tue esigenze. Per approfondire ancora di più le caratteristiche delle singole scope elettriche e verificare i test effettuati da associazioni di consumatori, puoi consultare anche Altroconsumo che ti potrà confermare quanto già anticipato da noi, con qualche dettaglio in più.

Ora sicuramente sei confuso, dopo tutti questi modelli, e non sai quale scegliere. Ma anche qui, ti aiutiamo noi!

Continua a leggere e troverai una guida all’acquisto: ci focalizzeremo su dei punti importanti su cui dovrai riflettere per decidere quale sia la scopa elettrica migliore per te, quella da comprare. Adesso, allora, seguici e, magari, tieni vicino a te un foglio di carta per prendere appunti!

Con o senza filo

Con o senza filo

Sul mercato, come sicuramente sai e come hai visto in questa guida, ci sono sia scope elettriche con filo che senza filo. Vediamo velocemente i pro ed i contro.

SCOPE ELETTRICHE SENZA FILO: Sono scope elettriche dotate di una batteria ricaricabile, che può essere al Nichel o al Litio. Relativamente al tipo di batteria bisogna ricordare che le batterie al Litio, come quelle dei moderni cellulari, hanno il vantaggio di ricaricarsi abbastanza velocemente, di non aver memoria e di poter essere utilizzate anche se non sono completamente cariche, quindi sono un pochino più pronte all’uso.

Queste scope elettriche, dicevamo, sono dotate di batterie che possono avere un’autonomia più o meno limitata. La potenza aspirante è solitamente buona, ma in alcuni modelli, di minore qualità, scende con il diminuire della carica della batteria. Vediamo velocemente i pro ed i contro.

Pro
  • Il raggio di azione è molto ampio perché non si ha il limite legato alla lunghezza del filo
  • Nessun pericolo di intrecciarsi con il filo o pericolo che il filo si intrecci da qualche parte, magari creando problemi
  • Spesso sono notevolmente leggere
  • Hanno una comoda stazione di alloggio, che spesso è anche una stazione di ricarica
  • Buona maneggevolezza ed agilità
  • Spesso sono multifunzioni, e possono, con un gesto, trasformarsi in comodi aspirabriciole piuttosto che comodi aspiratori per la macchina
Contro
  • Autonomia limitata, dai 20 min ai 60, autonomia che scende spesso di molto se utilizzate alla massima potenza
  • I tempi di ricarica variano dalle 2 alle 6 ore (a volte, se sono equipaggiae con batterie al litio, è possibile utilizzare la scopa anche se non è arrivata a carica completa)
  • Vista la scarsa autonomia, sono più indicate per la pulizia di tutti i giorni perché, se usate alla massima potenza, non sempre riescono a coprire la pulizia di un’intera casa
  • Necessitano di una stazione di ricarica e alloggio e devono essere sempre attaccate alla corrente
  • Spesso le scope elettriche senza filo hanno potenze di aspirazione inferiori rispetto alle scope elettriche con filo.

In conclusione, se hai una casa piccola o cerchi una scopa elettrica per le necessità di tutti i giorni come la raccolta dei peli di animali o per pulizie veloci la scelta della scopa elettrica senza filo è la migliore. Se però pensi di fare un uso continuo della scopa elettrica e hai una casa abbastanza grande, forse la scelta migliore per te è una scopa elettrica a filo, che ti assicura maggiore efficienza e soprattutto ti permette sempre di completare le pulizie.

Un buon compromesso potrebbe essere l’acquisto di un buon aspirapolvere senza filo e, per le pulizie di tutti i giorni o per utilizzi spot, al volo, una scopa elettrica cordless: questa, secondo noi, è la soluzione ottimale.

Sacco

Sacco

Quando acquisti una scopa elettrica un punto da considerare è il tipo di raccolta che preferisci abbia il tuo apparecchio. I sistemi di raccolta sono sostanzialmente due, con sacco e senza sacco.

  • Sistema di raccolta con sacco

Sicuramente è il metodo più vecchio, ma anche il più economico e prevede la presenza di sacchetti dove si raccolgono i detriti. I sacchetti vanno periodicamente cambiati e riacquistati. La manutenzione è, naturalmente, semplice, ma richiede una spesa, anche se minima, costante per l’acquisto di volta in volta di nuovi sacchetti.

In molte scope elettriche di questo tipo la potenza aspirante cala al riempirsi del sacchetto (naturalmente qui entra in gioco la qualità e la tecnologia del prodotto che vai ad acquistare). Il lato positivo è che i sacchi hanno solitamente una capienza maggiore rispetto ai serbatoi e quindi ti assicurano una maggiore continuità nella pulizia.

  • Sistema di raccola senza sacco

Sono dotati di questa tecnologia soprattutto le scope elettriche con sistema ciclonico. Il sistema ciclonico non fa altro che utilizzare la forza centrifuga per separare la polvere dall’aria, convogliando la polvere nel serbatoio di raccolta.

Il serbatoio di raccolta, solitamente non molto capiente, è poi abbastanza semplice da svuotare, o tramite comodo sgancio, oppure con una semplice pressione sul grilletto che, in alcuni modelli, fa aprire un portello per lo svuotamento diretto nel secchio. In ogni caso, nella maggior parte dei casi, non si viene mai in contatto con la polvere, quindi si tratta di metodi di svuotamento piuttosto igienici.

Anche in questo caso la potenza aspirante cala al riempimento del serbatoio, ma questo effetto è leggermente inferiore rispetto a quanto accade per le scope elettriche a sacco. Di contro il serbatoio in questi modelli, essendo piccolo, va svuotato piuttosto di frequente.

Naturalmente non si può definire quale sia la scopa elettrica migliore, tutto dipende dalle tue esigenze e dai tuoi gusti personali. Valuta i pro ed i contro di ciascun tipo di equipaggiamento per poter decidere su cosa concentrarti.

Design, dimensioni e manovrabilità

Design, dimensioni e manovrabilità

Altro fattore da prendere in considerazione quando acquisti una scopa elettrica? Sicuramente il design, unito alle dimensioni ed alla manovrabilità.

Il design è importante, un po’ per una questione estetica, ma anche perché, insieme alle dimensioni ed alla manovrabilità, ti deve permettere di arrivare nel migliore dei modi in più punti possibili di casa in modo agevole.

Alcuni delle migliori apparecchi senza filo hanno un corpo relativamente piccolo e un tubo più o meno lungo a cui attaccare i vari accessori: in questo caso è importante che il loro peso, solitamente non eccessivo, sia ben bilanciato per permettere una manovrabilità buona senza eccessiva fatica.

La manovrabilità è importante anche per le scope elettriche dalla forma più classica perché se hanno la capacità di esser reclinate molto e facilmente ed hanno una testa abbastanza sottile, è possibile pulirci ovunque, anche sotto letti o mobili non troppo bassi.

Nella manovrabilità valuta anche la presenza o meno di ruote che possano render le spazzole ancora più scorrevoli così come la facilità nello snodarsi.

Molti di questi particolari li puoi evincere dalle caratteristiche tecniche, ma sicuramente ti consigliamo di fare affidamento alle recensioni ed opinioni dei clienti che ti sapranno dare feedback migliori, più affidabili e realistici, utilizzandola nel quotidiano.

Versatilità and comodità

Versatilità and comodità

La comodità e la versatilità sono altre due cose importanti, da tener presente quando acquisti la tua scopa elettrica, la scopa elettrica migliore per te.

Per versatilità si intende anche la capacità che ha una scopa elettrica di trasformarsi in un comodo aspirabriciole piuttosto che in un pratico aspiratore per la macchina piuttosto che in un apparecchio per togliere le ragnatele dal soffitto. Questo ti permette di utilizzare la tua scopa elettrica per una pulizia a 360° della casa e non solo, senza dover necessariamente cambiare completamente apparecchio.

Questa caratteristica la puoi facilmente trovare in moltissime scope elettriche senza fili, ma anche in alcune scope elettriche con filo di livello medio alto.

Valuta anche quanto sia comoda da utilizzare la tua scopa elettrica: alcuni modelli di scope elettriche ricaricabili, infatti, prevedono, per questioni di risparmio energetico, un’accensione tramite pressione sul grilletto. In tal caso l’aspirapolvere funziona fintanto che il grilletto rimane premuto. In questo caso, pur risultando una buona soluzione per risparmiare la batteria e non far girare a vuoto il motore, potrebbe dare fastidio in quanto risulta un po’ scomoda per dito e in generale mano che alla lunga possono stancarsi.

Sul mercato, però, puoitrovare delle scope elettriche con la funzione accensione continua, che ti permettono di fermare il grilletto rendendo meno pesante il lavoro e evitando che la mano, ed in particolare il dito, si stanchi eccessivamente. Un accorgimento che sicuramente ne migliora la comodità.

La scopa elettrica migliore deve, inoltre, dimostrarsi efficiente nel passare da una superficie ad un’altra, ad esempio da un tappeto ad un pavimento duro, senza tralasciare polvere o sporco durante il passaggio.

Potere aspirante

Potere aspirante

Scopa elettrica che compri potere aspirante che trovi. In realtà il potere aspirante è un valore importante di cui tener presente. Solitamente le scope elettriche senza fili hanno un potere aspirante leggermente inferiore rispetto alle scope elettriche a filo.

Al contempo, però, le scope elettriche cicloniche si rivelano abbastanza efficienti, soprattutto se utilizzate a potenze medio alte. Le scope elettriche cicloniche utilizzano la forza centrifuga per separare in modo efficiente aria da polvere. Alcune sono dotate di 1 solo ciclone, altre di più cicloni, che quindi ne rendono migliore il comportamento con la polvere.

Alcune scope elettriche di qualità migliore hanno addirittura 15 cicloni disposti in due file che lavorano in parallelo, amplificando il potere aspirante. Migliore efficienza e migliore capacità di pulizia profonda.

Anche qui, quindi, valuta bene cosa ti occorre e a che tipo di pulizia vuoi dedicare la tua scopa elettrica. Ricordati sempre, però, che se utilizzi il prodotto alla massima potenza, ne risente molto anche l’autonomia.

Autonomia

Autonomia

Un valore da tener presente per quanto riguarda le scope elettriche senza filo ricaricabili è l’autonomia e le tempistiche di ricarica necessarie.

Molte scope elettriche dichiarano di avere un’autonomia di circa 20 min se utilizzate a potenza medio bassa, mentre la stessa autonomia cala di molto se utilizzate a potenze più elevate o in modalità BOOST, turbo, con la massima aspirazione. Spesso, a potenze maggiori, si scende a 12 se non addirittura a 6min.

Le scope elettriche di migliore qualità, invece, riescono ad assicurarti autonomie anche di 45/60 minuti (sempre a potenze medio basse), il che ti permette sicuramente di coprire aree decisamente maggiori.

Tieni sempre presente, poi, che le tempistiche di ricarica sono lunghe, dalle 2 alle 6 ore: quando acquisti una scopa elettrica devi tener presente questo valore combinandolo con l’autonomia perché se una batteria dura poco e non ti permette di pulire l’area che desideri, prima di poter continuare devi attendere. Inoltre se la scopa elettrica è dotata di una batteria al nichel devi attendere che la carica sia completa, mentre con le migliori batterie al litio almeno questo problema è stato superato.

Se necessiti di una scopa elettrica che ti permetta di pulire ogni volta tutta casa o pensi di tenerla accesa per molto ad elevata potenza, magari punta su una migliore scopa elettrica con filo, possibilmente lungo, con cui superi alcuni problemi di versatilità, ma elimini totalmente il problema autonomia.

Tecnologie speciali

Tecnologie speciali

Alcune scope elettriche adottano tecnologie proprietarie per l’aspirazione piuttosto che per la pulizia del fitro. Uno degli esempio è la tecnologia ciclonica su file parallele, che trovi soprattutto nei migliori apparecchi Dyson.

Altre tecnologie, invece, hanno la funzione di semplificarti la manutenzione della scopa elettrica e la sua pulizia. Infine alcune tecnologie sono dedicate ai filtri e puntano a darti prodotti efficienti fino alla fine e sicuri anche per i soggetti più allergici.

La tecnologia ciclonica è una delle tecnologie più apprezzate che ti permettono di avere un’ottima efficienza di aspirazione fino alla fine, finché la batteria non è completamente scarica e, se abbinata a dei buoni filtri, riesce a restituire aria pulita e si rivela adatta anche ai soggetti allergici.

Valuta sempre le migliori tecnologie che sono presenti nella scopa elettrica e considera quello che per te è più importante, puntando su quelle.

Peso

peso

Quando acquisti una scopa elettrica, soprattutto se si tratta di una scopa elettrica senza fili considera sempre il peso che il prodotto ha.

Trattandosi di prodotti versatili, che puoi trasformare in aspirabriciole piuttosto che in aspirapolvere con tubo per togliere le ragnatele dal soffitto, deve essere una scopa elettrica leggera, possibilmente e soprattutto il suo peso deve essere ben bilanciato.

Mentre il peso è importante perché più è leggera la scopa elettrica e più facile, comodo e meno faticoso è il passarla, un miglior bilanciamento del peso è importante soprattutto quando devi lavorare con tubo ed in alto perché ti rende la scopa elettrica più facile da manovrare e, di conseguenza, più efficiente.

Ci sono alcuni tra i migliori modelli di scopa elettrica con forma classica, diciamo, che pur pesando abbastanza sono leggere da portare e non fanno affatto sentire il loro peso. Le scope elettriche con il motore concentrato in un unico punto (per intenderci i modelli simili ai Dyson) sono solitamente molto più leggere e questo valore le rende più comode da utilizzare.

Maggiori vantaggi nell’utilizzo di una scope elettrica

Maggiori vantaggi nell utilizzo di una scope elettrica

Utilizzare una scopa elettrica rispetto ad una scopa tradizionale ha sicuramente il vantaggio di avere una maggiore efficienza nell’aspirazione della polvere. La scopa tradizionale spesso lascia in giro molti più residui, mentre una scopa elettrica di buona qualità lascia il pavimento puliti per un tempo molto più lungo.

Rispetto agli aspirapolvere tradizionali, inoltre, hanno spesso dietro una migliore tecnologia. Costano, poi, decisamente meno: puoi trovare una buona scopa elettrica di buona qualità a meno di 100€, mentre per un aspirapolvere di qualità devi andare oltre i 200€.

La scopa elettrica, rispetto all’aspirapolvere tradizionale, è più snella e maneggevole per una migliore pulizia in tutti gli angoli della casa. Sono spesso, inoltre, più versatili perché quasi sempre le scope elettriche si trasformano facilmente in aspirabriciole e questo le rende un prodotto multiuso.

Le scope elettriche sono meno ingombranti, poi, rispetto agli aspirapolvere tradizionali, soprattutto se a traino. Occupano meno spazio e sono più facili da riporre.

Sono inoltre spesso pronte all’uso, soprattutto quelle senza filo, perché posizionate nella loro stazione di alloggio e ricarica in un attimo si prendono e via, un po’ come si faceva tradizionalmente con la classica scopa e paletta.

Infine sono molto semplici da utilizzare ed è molto facile anche la loro manutenzione.

Insomma, i migliori apparecchi, soprattutto quelle senza fili, sono dei prodotti davvero molto pratici per le pulizie di tutti i giorni e possono rivelarsi molto comode e versatili, talvolta più degli aspirapolvere tradizionali, anche se decisamente meno performanti.

E che le pulizie abbiano inizio!

Abbiamo visto le 10 migliori scope elettriche in commercio nel 2018, sia con che senza fili: ti son piaciute? Ora hai una panoramica di quello che c’è in giro. Abbiamo anche analizzato alcuni punti importanti, che troverai sicuramente utili nel momento in cui andrai a riguardare le descrizioni dei singoli prodotti.

Ora, tutto quello che devi fare è: prenditi un secondo di tempo e decidi qual è la caratteristica per te più importante, tra quelle di cui abbiamo parlato, e seleziona le scope elettriche che rispondono ai tuoi desideri. Fatto? Perfetto! E adesso, vai con l’acquisto! Che dirti… buona pulizia! Siamo sicuri che la tua casa sarà brillante e pulita come non mai, ed in men che non si dica!